sabato 22 settembre 2018

Medioevo in Libreria 2018-2019, prima giornata

Sabato 6 ottobre 2018 l'Associazione Italia Medievale è lieta di invitarvi alla prima giornata della XVII edizione di Medioevo in LIbreria 2018-2019 che avrà il seguente programma:
Ore 10,00: Milano Medievale: Visita guidata alla Basilica di Sant'Eufemia. Costo 5 euro per i soci di Italia Medievale, 8 euro per i non associati. Ritrovo davanti all'ingresso in Piazza Sant'Eufemia, 2. A cura di Eleonora Poli (Laurea specialistica in Storia Medievale all'Università degli Studi di Milano).
Nel pomeriggio nella Sala Conferenze del Civico Museo Archeologico di Milano (Ingresso da Via Nirone, 7):
Ore 15,30: Medioevo Movie. Viaggio nel Medioevo filmato. A cura di Italia Medievale.
Ore 16,00Emiliano Bertin, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano: "Parole per tutti. Breve viaggio nella poesia italiana tra Due e Trecento".
Emiliano Bertin affianca alla docenza in Lettere nella scuola media attività didattica e di ricerca presso l’Università Cattolica di Milano dove ha conseguito nel 2008 il Dottorato di ricerca in Filologia Italiana. Si è occupato in prevalenza di Dante (produzione e fortuna), di volgarizzamenti trecenteschi dell’Eneide e dell’epistolario di Concetto Marchesi. Dal 2007 coordina la Scuola Estiva Internazionale in Studi danteschi organizzata da Università Cattolica di Milano, Centro Dantesco di Ravenna, Università degli Studi di Verona (www.unicatt.it/dante). In ambito didattico ha pubblicato, con Stefano Motta, “Poesia italiana delle Origini. Studio e didattica dei testi dal Notaro a Petrarca”, Torino, Loescher, 2013 e Dante Alighieri, Milano, RCS Mediagroup, 2017.

Eleonora Poli ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze dei Beni Culturali nel novembre 2015 con una tesi dal titolo: “Il patrimonio rurale morimondese dell’antico Ospedale Maggiore di Milano (1576-1785)“, relatore F. Vaglienti; nel marzo 2017 si è laureata in Scienze Storiche con la tesi magistrale “Infantes expositi Hospitali Magno. Abbandono, assistenza e baliatico nella Milano di fine ‘400“; relatore F. Vaglienti, correlatore M. Calleri.
Dal 2015 al 2017 ha rivestito il ruolo di guida turistica e coordinatore delle visite guidate del progetto “La Ca’ Granda dei Milanesi” promosso dall’Università degli Studi di Milano e dalla Fondazione IRCCS Ca’ Granda.

lunedì 5 marzo 2018

Medioevo in Libreria 2017-2018, settima e ultima giornata

Sabato 7 aprile 2018 l’Associazione Italia Medievale è lieta di invitarvi alla settima e ultima giornata di Medioevo in Libreria 2017-2018 che avrà il seguente programma:
Ore 10,00: Milano Medievale: Visita guidata alla Ca’ Granda. Costo 5 euro per i soci di Italia Medievale, 8 euro per i non associati. Ritrovo davanti all'ingresso in Via Festa del Perdono, 7. A cura di Eleonora Poli.
Nel pomeriggio nella Sala Conferenze del Civico Museo Archeologico di Milano (Ingresso da Via Nirone, 7):
Ore 15,30: Medioevo Movie. Viaggio nel Medioevo filmato. Proiezione del documentario: "Le sculture e i bassorilievi del Duomo di Fidenza (PR)". A cura di Italia Medievale.
Ore 16,00: Claudia Maria Tresso (Università degli Studi di Torino), “Andar per genti. Ibn Battuta, il grande viaggiatore arabo curioso dell'umanità”. 
Claudia Maria Tresso è Professore associato di Lingua araba presso la Facoltà di Lingue e Letterature Moderne dell’Università di Torino. Nel 2006 ha tradotto per Einaudi “I viaggi” di Ibn Battuta. Membro di SeSaMO (Società di Studi sul Medio Oriente) - Università di Firenze. Membro del Seminario Permanente per la Didattica dell'Arabo – Università di Pavia. Co-responsabile del CLACM, Corso di Lingua e cultura Araba Marocchina per Italofoni presso la Faculté des Lettres et Sciences Humaines dell’Università Muhammad V Agdal di Rabat (Marocco).

mercoledì 14 febbraio 2018

Medioevo in Libreria 2017-2018, sesta giornata

ATTENZIONE, a causa della forte nevicata di stamattina e dell'impossibilità di Marina Montesano di arrivare da Parigi, questo evento è stato annullato !
 
Sabato 3 marzo 2018 l’Associazione Italia Medievale è lieta di invitarvi alla sesta giornata di Medioevo in Libreria 2017-2018 che avrà il seguente programma: 
Ore 10,00: Milano Medievale: Visita guidata al Museo Poldi Pezzoli. Costo 5 euro per i soci di Italia Medievale, 8 euro per i non associati oltre al biglietto d’ingresso al museo. Ritrovo davanti all’ingresso in Via Alessandro Manzoni, 12. A cura di Mauro Enrico Soldi.
Nel pomeriggio nella Sala Conferenze del Civico Museo Archeologico di Milano (Ingresso da Via Nirone, 7):
 
Ore 15,30: Medioevo Movie. Viaggio nel Medioevo filmato. A cura di Italia Medievale 
Ore 16,00: Marina Montesano (Università degli Studi di Messina e Genova), “Marco Polo e il Medioevo globale. Viaggiatori alla scoperta dell’Asia”. 
Marina Montesano collabora con le pagine culturali del Manifesto e di Europa Quotidiano e scrive sulle riviste Medioevo, Civiltà e Storica del National Geographic. I suoi interessi vertono sulla storia della cultura medievale, con particolare riferimento alle origini della caccia alle streghe, al rapporto tra medicina e magia, alla circolazione di temi e motivi culturali nelle società medievali, ai contatti tra Occidente e Oriente letti attraverso le fonti di storia della crociata e del pellegrinaggio.
Insegna Storia medievale all’Università di Genova. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Storia medievale (con Franco Cardini), Firenze, 2006 e Marco Polo (Salerno Editrice, 2014).

domenica 21 gennaio 2018

Medioevo in Libreria 2017-2018, quinta giornata

Sabato 3 febbraio 2018 l’Associazione Italia Medievale è lieta di invitarvi alla quinta giornata di Medioevo in Libreria 2017-2018 che avrà il seguente programma: 
Ore 10,00: Milano Medievale: Visita guidata gratuita all’Archivio di Stato. Ritrovo davanti all’ingresso in Via Senato, 10. A cura di Mauro Enrico Soldi. 
Nel pomeriggio nella Sala Conferenze del Civico Museo Archeologico di Milano (Ingresso da Via Nirone, 7): 
Ore 15,30: Medioevo Movie. Viaggio nel Medioevo filmato. A cura di Italia Medievale
Ore 16,00
: Antonio Musarra, scrittore e medievista, “Rotte, navi ed equipaggi nel Mediterraneo medievale.
 
Antonio Musarra è nato a Genova il 22 aprile del 1983. Si è laureato in Storia presso l’Università degli Studi di Genova nell’ottobre del 2007 con una tesi dal titolo La guerra di San Saba. Genova nel Grande Gioco delle potenze marittime italiche nel Mediterraneo (relatrice: Marina Montesano; votazione: 110/110 e lode).
Ha approfondito l’interesse per l’espansione genovese nel Mediterraneo basso-medievale, con particolare riguardo alla partecipazione al movimento crociato e alla presenza in Siria-Palestina, durante il corso di Dottorato di ricerca in Scienze Storiche, frequentato, fruendo di una borsa di studio, presso l’Università degli Studi di San Marino nel triennio 2009-2012 (IX ciclo). Il 12 giugno 2012 ha difeso una tesi dal titolo Praepotens Ianuensium Praesidium. Genova, la crociata e la Terrasanta nella seconda metà del Duecento (tutor: Anthony Molho; votazione: 60/60 e dignità di stampa).
Il 24 luglio 2012 ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Religiose presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Genova (Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale) con una tesi dal titolo Il latino di un notaio ecclesiastico tardo-medievale. L’inedita Historia translationis beati Ioannis Baptiste ad Civitatem Ianue di Nicolò de Porta (relatore: P. Prof. Mauro De Gioia, CO; votazione: 60/60 e lode).
L’11 novembre dello stesso anno ha conseguito il Diploma in Archivistica, Paleografia e Diplomatica presso l’Archivio di Stato di Genova.

giovedì 28 dicembre 2017

Medioevo in Libreria 2017-2018, quarta giornata

Sabato 13 gennaio 2018 l’Associazione Italia Medievale è lieta di invitarvi alla quarta giornata di Medioevo in Libreria 2017-2018 che avrà il seguente programma: 
Ore 10,00: Milano Medievale: Visita guidata al Museo Diocesano. Costo 5 euro per i soci di Italia Medievale, 8 euro per i non associati oltre al biglietto d’ingresso. Ritrovo davanti all’ingresso in Piazza Sant’Eustorgio 3. A cura di Mauro Enrico Soldi. 
Nel pomeriggio nella Sala Conferenze del Civico Museo Archeologico di Milano (Ingresso da Via Nirone, 7): 
Ore 15,30: Medioevo Movie. In Viaggio nel Medioevo. Proiezione del documentario "Tesori lecchesi del Medioevo: l'abbazia di Piona". 
Ore 16,00: Alessandro Vanoli, storico e saggista, “Verso la via della seta: i tanti medioevi d’Oriente”. 
Alessandro Vanoli, storico, saggista, commentatore e analista del mondo mediterraneo e in particolare della cultura e storia dell’Islam. Da abile storyteller, Alessandro Vanoli interpreta gli attuali scenari storico politici ricostruendo il legame storico culturale che lega il passato con il presente.
E’ stato docente all’Università degli Studi di Bologna e all’Università Statale di Milano, ha insegnato e svolto ricerca in numerose università straniere tra cui Cambridge University, Université de Tunis, Amsterdam University, UNAM (Città del Messico), Universidad del Tres de Febrero (Buenos Aires), Pennsylvania University e Hofstra University di New York.
Attualmente Alessandro Vanoli unisce all’attività di scrittore, lavori in ambiti culturali differenti: da eventi, festival, conferenze alla televisione e al teatro. In questo senso la sua partecipazione in qualità di attore a Torino Spiritualità nel 2013, la sua presenza al programma di Rai 3 Il tempo e la Storia o le collaborazioni con altri artisti quali Alessandro Bergonzoni e storici come Alessandro Barbero.
In anni recenti, ha curato l’organizzazione di festival culturali e progetti didattici, collaborando con le Edizioni del Mulino, Torino Spiritualità, il Museo D’arte Orientale di Torino e altri ancora.
Il suo penultimo libro edito da Il Mulino “Quando guidavano le stelle” è a suo modo un catalogo degli argomenti storici trattati da Vanoli e per i quali è chiamato ad intervenire: i viaggi antichi, il mondo islamico, la storia ebraica, il medioevo mediterraneo, la via della seta, i rapporti tra arte occidentale e arte orientale, l’orientalismo, la letteratura tra otto e novecento; la fine delle scoperte e l’accelerazione del mondo contemporaneo. E inevitabilmente i temi del presente: i rapporti storici e contemporanei con i musulmani in Italia e in Europa. Le tensioni culturali e politiche del Mediterraneo.
Sempre per il Mulino è appena uscito “La via della seta” scritto insieme a Franco Cardini.